Digitale in studio


13
Aprile

Da un'intervista a Roberto Rosso, presidente dell'istituto di ricerca Key-Stone pubblicata su Odontoiatria 33, risulta che solo il 3% dei dentisti intervistati produce direttamente corone in studio con dispostivi cad-cam e che solo un ulteriore 7% è interessato a dotarsi di queste tecnologie in futuro.

Sembrano quindi infondati i timori di quegli odontotecnici che vedono il proprio lavoro a rischio a causa di queste possibilità tecnologiche offerte agli studi di potersi autoprodurre manufatti protesici.

L'interesse della maggioranza dei dentisti per sistematiche intraorali o chiarside rimane dunque scarso. Mentre così non è, sempre secondo Roberto Rosso, per i laboratori odontotecnici, il 60% dei quali indica la possibilità di offrire agli studi dispositivi realizzati al digitale.

Per ciò che riguarda la produzione di corone, quelle realizzate con strutture in lega sono passate, dal 2011 ad oggi, dall'81% al 64%, mentre sono in continua crescita quelle realizzate con i nuovi materiali estetici.

Inserisci il tuo indirizzo mail per rimanere aggiornato sulle novità siced:


ISCRIZIONE SICED 2018


Copyright ©
SICED, Via Europa 46, 25062 Concesio (BS)
P.IVA: 03283650178 - C. Fisc. 01598990206


Tel. 030 2092960   Mail siced-dl@libero.it